Libera di essere.... me

Ecco un pensiero davvero liberatorio - sono libera di essere me stessa! Pensa..... per anni sei stata plasmata e spinta a comportarti in modo 'accettabile'. Ti veniva chiesto di aderire alla tradizione, di agire seguendo precise regole di comportamento e di vestire secondo le norme...

 

Libera di essere.... me

Ecco un pensiero davvero liberatorio - sono libera di essere me stessa!

Pensa..... per anni sei stata plasmata e spinta a comportarti in modo 'accettabile'. Ti veniva chiesto di aderire alla tradizione, di agire seguendo precise regole di comportamento e di vestire secondo le norme. Di comportarti 'come fanno i Bianchi'. Di controllers continuamente di non star scrivendo 'fuori dal rigo'.

Così, hai fatto come ti veniva detto, con la paura di punizioni o peggio, temendo di non essere amata. Hai accettato senza porre domande le opinioni che altri sostenevano. Ti sei trovata d'accordo con ciò che gli altri dicevano di te -- che eri intelligente o stupida, carina o brutta, etc. Hai creduto che ciò che gli altri pensavano essere vero riguardo a te dovesse essere vero -- che gli altri ne sapessero certo più di te ---- che fossero più svegli e più saggi, e che, in qualche maniera, sapessero ciò che era meglio per te.

E invece, se guardi bene in fondo, tu sai che alcune di quelle opinioni comunemente accettate non sono necessariamente le tue verità. Sono le verità di quelli che ti circondano. Per esempio, quando eri bambina forse ti dicevano che eri troppo chiassosa, o troppo giocosa. E' evidente che se ti comportavi in quella maniera era perché era così che volevi essere veramente -- era il tuo io autentico che voleva esprimersi. Quando ci veniva detto che eravamo 'troppo' questo o 'troppo' quello, certamente percepivamo che il nostro comportamento non era corretto, e ci adattavamo a quello che gli altri si aspettavano da noi..... perdendo in questo modo la nostra gioia e la nostra spontaneità.

E adesso, quali regole stiamo seguendo? Quelle che ci hanno imposto i nostri genitori? E loro, quali regole seguivano? Quelle dei loro genitori? La faccenda può andare a ritroso per millenni, così, e non ha niente a che vedere con noi! E poi, è proprio necessario che ci siano le regole? Se tutti noi ci allineassimo al nostro Io Interiore o al nostro Io Superiore, le regole diventerebbero non più necessarie. Tutti noi abbiamo un radicato senso del corretto e dello sbagliato, di cosa è amorevole e di cosa non lo è, di cosa è 'giusto' e cosa no. E' tempo di tornare a fidarci di noi stessi -- di fidarci di quella piccola voce nel nostro intimo, quel senso di gioia vera e di spontaneità. Abbiamo tutti bisogno di lasciar libero il nostro vero io, allentando le catene e le regole di condotta che sono state imposte a ognuno di noi. Siamo tutti degni di fiducia! Possiamo seguire la nostra saggezza interiore ed essa ci supporterà e ci guiderà sempre.

Io sono libera di essere me stessa! Questo pensiero, ripetuto con regolarità, rende liberi.

Certo, la prima cose che noterai subito dopo esserti detta che sei libera di essere te stessa, è che emergono certe paure, dubbi e sensi di colpa. Io ricordo bene di aver pensato che quella Me che stava nel profondo non era una 'buona' me -- che ero egoista, immeritevole, non degna d'amore, etc. etc.

Se si va a guardare dentro di sé, è possibile che si scoprano simili convinzioni -- cioè che se si è veramente se stessi si può diventare inaccettabili per il proprio capo, o per gli amici, il compagno, i colleghi, etc. Ecco, questo è soltanto una finzione che nasce dalla propria immaginazione, dalle paure proprie o da quelle di qualcun altro.

Il Sé di dentro è quella stessa, spontanea bambina di un tempo -- quella che si stupiva per la bellezza di un fiore di dente di leone, o che provava una gioia immensa a sguazzare in una pozzanghera fangosa -- quell'essere gioioso che si godeva il presente e che non si stava a preoccupare di norme sociali 'opportune' e accettabili (ad esempio di vestiti sporchi, di erbacce sul prato, di abbigliamento e di comportamenti 'perbene', etc.).

Bene, questa persona spontanea, naturale e gioconda ancora abita dentro di te. Tutto ciò che devi fare è darle il permesso di 'venir fuori a giocare'. Ora possiamo anche toglierci le nostre maschere e assumerci il rischio di essere reali.... di esprimere le nostre gioie, le nostre paure, le nostre insicurezze, il nostro amore, le nostre speranze e i nostri sogni.

Io sono libera di essere me! Mi posso permettere di essere spontanea. Posso lasciare che il mio Io sia reale, percepisca i miei sentimenti, esprima la verità come la vedo in questo preciso istante, e posso lasciare che il mio amore per la vita irradi dal mio essere, espresso nei miei pensieri, nelle mie parole, nelle mie azioni. Fidati di te stessa. Sei un essere innocente e pieno di gioia. Dentro di te ci sono i semi della gioia, della felicità e del successo.

Usa questa affermazione: "Io sono libera di essere me stessa! Io sono libera di esprimermi nei modi che più appaiono amorevoli e genuini al mio essere interiore. Sono libera di essere me stessa e di creare il mondo che voglio attorno a me. Io ho il diritto di esprimere la mia divinità interiore, e di vivere una vita di amore, gioia e creatività".

Fidati dei tuoi istinti. Fidati di quella piccola voce interiore che ti guida all'agire giusto e amorevole. Quella piccola voce interiore è proprio chi tu veramente sei. Quella persona terribile che tu hai immaginato di essere non è che una macchinazione della tua immaginazione, delle tue paure e dei dubbi su te stessa,

Oh, già, hai fatto degli errori... qualcuno non ne ha fatti? E, sì, in qualche occasione sei stata ingiusta, meschina, non hai avuto pensieri di amore e di pace. Queste non sono altro che esperienze che hai attraversato -- errori di giudizio.

Il tuo Io Interiore è ancora un essere innocente e amorevole - un angelo dalla forma fisica. Questo è l'essere che sei. E' ora che tu lo riabiliti! Sei libera di essere chi veramente sei. Una figlia divina di questo Universo.....

di Marie T. Russell
traduzione di Teresa Sassani

Traduzione di "Free To Be Me"
pubblicato in www.innerself.com.


Libro raccomandato (English):

Soul Empowerment: A Guidebook for healing yourself and others...
by Rosalie Deer Heart & Michael Bradford.

Info/Order book.


russell_bio_italian


translate_bio_italian_sassani